Complice il clima piacevole e il ritorno ad una sorta di vita mondana pseudo normale, le nostre abitudini spenderecce potrebbero tornare a bussare alla nostra porta. Non preoccuparti, ho pensato per te un vademecum di 5 consigli da seguire per non perdere i traguardi di risparmio raggiunti fin’ora.

1. crea un fondo ‘estate’

Questo sarebbe meglio iniziarlo un paio di mesi prima dell’estate vera e propria, ma non è mai troppo tardi. Può essere un conto in banca apposito o una scatola che tieni nel cassetto, l’importante è accumularci tutti i soldi “extra” che arrivano per assicurarti un cuscinetto di denaro utile durante i mesi estivi, che sono solitamente i più dispendiosi a causa delle vacanze e di eventi come i matrimoni. Io per esempio compio gli anni proprio in luglio (come più della metà della popolazione mondiale), e il denaro che ricevo in regalo dalla mia famiglia serve solitamente a ripagare in parte il mio viaggio estivo. Ma puoi metterci la quattordicesima, se è prevista nel tuo contratto, oppure il rimborso delle tasse. Ogni gruzzolo extra che riesci a rimediare, va nel fondo. Avrai un’estate sicuramente più serena e non dovrai intaccare i tuoi risparmi ‘fissi”.

2. SII CREATIVA

Spendere per divertirsi non è obbligatorio, e se ci si sa adattare, ci sono un sacco di attività divertenti da fare, da sole o in compagnia, che costano pochissimo o niente. Una camminata in montagna con pranzo al sacco ti porterà a vedere posti meravigliosi a prova di Instagram, un picnic nel parco sarà rilassante e molto New York style. Visitare il mercatino dell’antiquariato in centro può farti riscoprire oggetti dimenticati e scovare qualche outfit vintage in perfetto stato e ad un buon prezzo. Inoltre la tua città offre un programma completo di eventi estivi gratuiti o quasi come cinema all’aperto, lezioni di yoga, visite a palazzi storici. Le tue serate inoltre, possono consistere in un calice di vino e una chiacchierata nel dehors di un locale, ed essere molto soddisfacenti e farti bene. Cerca online e non resterai delusa.

3. SCEGLI UNA ATTIVITA’ A SETTIMANA

Non si può avere tutto, questo è chiaro. Ma puoi provare a concentrarti su un’attività che davvero vuoi fare. Un’amica ti invita fuori quando hai già programmi per quella settimana? Puoi rilanciare con un’attività che non costi denaro, come una bella passeggiata serale (che fa bene anche alle tue gambe) oppure una mostra gratuita in centro o un pomeriggio in spiaggia o al parco. Altrimenti puoi programmare quell’impegno per la settimana successiva, anche la tua agenda ne sarà felice.

4. ESCI!

Il mondo là fuori è ancora tutto da scoprire. Anche il torrente che scorre nei boschi vicino a dove vivi può essere un luogo piacevole dove passare una domenica. Il prato verde del parco dietro casa, sotto l’ombra di un albero, può essere un tappeto fresco e soffice dove leggere un libro in un pomeriggio assolato. Chiama la tua amica e scegli un sentiero tra gli alberi a poca strada da dove vivete per scambiarvi gli ultimi gossip durante una passeggiata. Il mare, se lo puoi raggiungere con facilità, può darti grandi soddisfazioni anche solo stando seduta a goderti il suo rumore. Libera la mente e goditi l’ambiente che il posto in cui vivi ti offre completamente gratis. Non dimenticare il tuo amico a quattro zampe. Più si è, meglio è.

5. metti in pausa i tuoi abbonamenti

Sto parlando anche della tua iscrizione in palestra: molti centri permettono di mettere in pausa la tua iscrizione nei mesi estivi in modo da poter rientrare di una cifra mensile che tanto non useresti (perché? vedi punto 4). Altre attività che puoi mettere in pausa sono il tuo abbonamento a Netflix o altri servizi di TV on demand, dato che sarai fuori casa più spesso. Ti accorgerai di quanto queste sottoscrizioni influiscano sul tuo budget mensile e forse a settembre ti renderai conto che non ne hai così bisogno.

In generale i mesi estivi sono quelli più costosi, per vacanze, compleanni, cerimonie etc. Ma puoi comunque goderteli al meglio anche con un budget piccolissimo. Ti abituerai a cercare online attività da fare gratis e all’aperto, e di questo beneficerete tu e il tuo bilancio. Fammi sapere che ne pensi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.